SCOPI E FINALITA’ DI  O.S.D. LIGURIA

L’ Associazione “O.S.D. Liguria – Organizzazione a sostegno della dislessia “ si è costituita ufficialmente in data 15-11-2008 depositando atto costitutivo e statuto presso l’Agenzia delle Entrate di Savona, ma operava  da oltre un anno come associazione spontanea di genitori e insegnanti che educano i dislessici.

 

La necessità di costituire l’associazione, nasce dall’esigenza di famiglie ed educatori di collaborare per aiutare in ogni modo possibile i propri figli o alunni dislessici al fine di potergli permettere una crescita globale serena ed efficace poiché essendo i Disturbi specifici dell’apprendimento poco conosciuti, spesso i bambini dislessici non vengono aiutati e seguiti nella modalità opportuna, con conseguenze a livello dell’apprendimento e soprattutto psicologiche molto pesanti.

L’associazione pertanto ha lo scopo di offrire sostegno pratico alle famiglie, alle scuole, agli educatori in genere.

O.S.D. supporta le famiglie organizzando incontri periodici in cui i partecipanti, condividono le loro esperienze, si scambiano opinioni e

consigli, si sostengono a vicenda. In questi incontri ci si aggiorna sulle normative di riferimento, sulle procedure da seguire per tutelare i

diritti dei dislessici ecc.

O.S.D. divulga e continuerà a divulgare informazioni sui Disturbi specifici dell’apprendimento tramite diffusione di opuscoli in formativi,

incontri con le scuole che li richiedono, convegni e o conferenze con esperti ed anche attraverso il web.

O.S.D. supporta concretamente i bambini e ragazzi dislessici fornendoli indicazioni sugli strumenti adatti alle loro difficoltà per poter

studiare in autonomia, mettendo a disposizione materiale didattico appropriato, suggerendo modalità di apprendimento personalizzate

per raggiungere un buon livello di autonomia nello studio .

O.S.D. ha distribuito a famiglie ed insegnanti un libretto informativo sui D.S.A. , ha organizzato incontri con genitori di dislessici, ha

provveduto a stilare documenti con suggerimenti pratici per l’apprendimento per i dislessici.

Abbiamo potuto vedere realizzato un nostro progetto collaborando con l ‘Istituto Comprensivo di Millesimo, ossia la proposta di somministrazione dei test sul grado di rischio di D.S.A agli alunni dell’ Istituto.

Abbiamo chiesto ed ottenuto che il nostro Istituto Comprensivo al suo interno organizzasse dei corsi di in formazione per docenti e genitori gestiti dall’ associazione A.I.D .

Un altro progetto è quello che chiamiamo “progetto biblioteche” con la la finalità di poter aprire nelle biblioteche comunali e scolastiche

un settore fornito di audiolibri e d i programmi didattici per dislessici. 

O.S.D. intende collaborare con le altre associazioni che perseguono le medesime finalità, attraverso protocolli d’intesa.

 

Per poter attuare questi progetti, l’associazione si attiverà nel richiedere finanziamenti agli enti locali, a privati, tramite le quote associative ed eventuali attività commerciali marginali quali pesche di beneficenza, vendita di oggetti artigianali prodotti nei laboratori ricreativi e o di prodotti promozionali quali magliette, calendari ecc., per autofinanziare le attività specifiche dell’associazione.

Le attività dell’associazione si avvalgono prevalentemente delle prestazioni volontarie e gratuite dei propri soci e di chi per libera scelta

intende collaborare a titolo gratuito con l’associazione.

I servizi ed i progetti sono rivolti alle famiglie ed ai ragazzi dislessici.

O.S.D. non si è avvalsa e non intende avvalersi di personale retribuito. L’unica forma d i retribuzione potrà essere il rimborso spese di

esperti relatori alle conferenze o ai vari laboratori.