Cosa facciamo

O.S.D. si pone come intermediario indicando alle scuole che ne facessero richiesta gli enti accreditati per la formazione(AID, Docenti Universitari preparati nel campo dei DSA, ricercatori, tecnici qualificati etc..). O.S.D. farà opera di informazione rivolta ai genitori e a chi ne volesse beneficiare per spiegare come riconoscere l’eventuale disturbo, come comportarsi per supportare i figli dal punto di vista psicologico, come rapportarsi con gli insegnanti, quali strade burocratiche percorrere per tentare di ottenere ciò che spetta ai figli, quali sono le strade più efficaci per informarsi, ecc.

O.S.D. dal lato informazione si occupa del sostegno psicologico fornendo indicazioni chiare ai genitori che si trovano spaesati di fronte alla diagnosi e davanti ai problemi quotidiani con i compiti, la scuola ecc

Si impegna a collaborare con la scuola fornendo supporto in ambito DSA ad esempio dando indicazioni sugli strumenti compensativi più consoni al caso specifico, dando consigli sul come porsi con le famiglie non collaboranti, promuovendo attività in ambito scolastico che permettano la piena integrazione dell’alunno con difficoltà e offrendo le stesse opportunità di apprendimento dei suoi coetanei ecc..

O.S.D. si impegna e si attiva al fine di fare quanta più informazione possibile organizzando eventi quali convegni, banchetti informativi, contatti con i media, etc..

O.S.D. fornirà supporto nell’utilizzo e nella comprensione dei software didattici dedicati ai D.S.A. al fine di familiarizzare e velocizzarne l’utilizzo.

O.S.D. Intende supportare e promuovere l’aggregazione giovanile affinché i giovani dislessici possano essere di aiuto e di esempio ai bambini più piccoli